Tratturi Brianzalandia

Un anello  lungo 110 km con 1.100 mds, un percorso completo di ogni tipo di fondo, dalla ghiaia alla sabbia, dal cemento all’asfalto. Segmenti tecnici in single-track alternati a lunghi drittoni su breccia, ma anche muri maledetti da superare a piedi. Molti i tratti a stretto contatto con i fiumi Lambro e Seveso, i laghi Alserio e Montorfano, il canale Villoresi e le dozzine di torrenti e rogge. (vista aerea qui)

Perchè Tratturi?

Un omaggio agli antichi sentieri erbosi utilizzati dai pastori del centro Italia

Perchè Brianzalandia?

La Brianza è la terra che ospita la maggior parte delle mie uscite in bicicletta.

Percorso

Purtroppo, o per fortuna, la Brianza non è piatta, per questo i metri di dislivello da affrontare non saranno proprio da Gravel Race, ma a noi importa poco!

La cosa importante, la vera Figata, sarà percorrere oltre cento chilometri lontano dal traffico, dal bitume, da tutto e da tutti!

update traccia:
traccia qui:
 
strava qui:
 
Consiglio: Partire tra le 8:00 e le 8:30 evita di rientrare con il buio. (proiezione media 18-20 km/h con 1:30 hh totale di soste)

Tratturi è democratica, accetta tutti i tipi di biciclette

Gravel Mtb CX SS 26 27,50 29 Fat E-bike Bmx

Non serve andare nel Mid-West o partecipare al Dirty-Kanza, basta raggiunge Cusano Milanino, la capitale italiana del Gravel

Max BigA

Se vuoi maggiori info, agganciati alla pagina Facebook Tratturi
Annunci